Stagione teatrale cinematografica e musicale 2020

Eventi e cultura

Gennaio - Luglio | Dogliani

Gennaio – Luglio 2020
Antico Borgo Dogliani Castello | complesso architettonico “Sacra Famiglia”

Dopo il successo delle iniziative organizzate nel 2019 con la stagione teatrale invernale, il cinema a teatro e i concerti di musica classica e jazz, riprendono le attività culturali presso il Complesso Ritiro Sacra Famiglia.
Un arco di tempo – da gennaio a luglio – ampio, con un’offerta culturale ugualmente ampia e qualificata.

Le attività teatrali previste nel teatro Sacra Famiglia nei mesi di gennaio e febbraio trovano continuità con le attività musicali estive di “DOGLIANI OPEN SOUNDS Summer”, giunto alla terza edizione, grazie alla proiezione di tre film – in collaborazione con il Cinema Multilanghe – e un concerto di musica classica, il tutto nella suggestiva cornice dell’Antico Borgo Dogliani Castello.

“CHE SPETTACOLO… IL TEATRO!”
La rassegna teatrale si svolgerà nel piccolo Teatro “Sacra Famiglia”, struttura architettonica che fa parte del complesso realizzato dall’architetto eclettico Giovanni Battista Schellino. L’atmosfera del luogo catturerà l’attenzione dello spettatore per la bellezza della struttura, fatta di volte di mattoni a vista e di arredi in morbido velluto rosso che rendono molto accogliente il piccolo teatro. Il cartellone proposto prevede un repertorio ampio: dal musical al teatro che racconta il nostro mondo, dalla prosa al reading letterario. La scelta delle compagnie ha, come da tradizione, avuto un occhio di riguardo per le formazioni che lavorano sul territorio, puntando però sempre sulla qualità degli spettacoli.

PROGRAMMAZIONE
• Sabato 25 gennaio ore 21
IL RE LEONE – Compagnia Once Upon a Time (Carrù)
Musical tratto dal film Disney.
La storia di Simba, il piccolo leone che sogna di diventare, come il padre, sovrano giusto e buono. Lo zio, geloso, ambisce a salire sul trono destinato a Simba, e lo mette più volte in pericolo. Simba troverà il modo per superare i guai e guardare la sua terra dalla cima più alta della Rupe dei Re?

• Venerdì 7 febbraio ore 21
BLUE REVOLUTION – Pop Economix (Torino)
Il teatro inconta l’attualità.
Alberto Pagliarino è l’attore protagonista di tre storie di attualità legate alle problematiche ambientali.
In un mondo in cui domina la cultura dell’usa e getta e l’emergenza dei mari di plastica è ogni giorno più drammatica, la vicenda del giovane imprenditore Tom Szaky ci aiuta a capire che “un’altra strada è possibile” proponendo una nuova alleanza tra l’uomo e l’ambiente.

• Venerdì 21 febbraio ore 21
TATATATA – Il Teatrino di Giovanni Stella (Alba)
Cronaca di una rapina.
Milano, fine anni ’50. L’avvincente e rocambolesco racconto della “rapina del secolo”.
Tutto durò non più di tre minuti, ma fu orchestrato come in una scena di un film.
Incrocio tra via Caccialepori e via Osoppo. Il portavalori contenente più di 500 milioni di lire della Banca Popolare viene assaltato da uomini in tute blu e maschere. Nessuno spargimento di sangue, nessun’arma, ma semplicemente l’urlo ironico dei rapinatori “TATATATA” mentre fingono di imbracciare i mitragliatori. I protagonisti, la Banda della Lingera sono il pugile Castiglioni, i coniugi Ciappina, la carismatica Jess e il commissario Mario Nardone, “il Maigret italiano”. Come nelle migliori serie televisive la narrazione si frammenta e si passa dai giorni successivi al misfatto, dove si cerca di far luce sulla rapina, ai mesi precedenti alla stessa, trascorsi a giocare a dadi e bere Campari mentre si cerca di pianificare al meglio ogni dettaglio.

• Domenica 8 marzo ore 16.30
PAROLE A FUOCO LENTO – CanzonEteatro con Ada Prucca  (Mondovì)
Reading musicale.
“Ricette letterarie e musicali ad elevato contenuto calorico”.
Manzoni, Borges, Neruda, Allende, Prévert…citazioni di scrittori e poeti, grazie alla voce di Ada Prucca, ci guidano in un viaggio sorprendente tra gastronomia e letteratura, con quel tanto di ironia che è indispensabile per argomenti come questo.

Fuori cartellone presenteremo venerdì 6 marzo alle ore 21 il reading di Francesca Porcu “Marie. Vite di donne oltre la fine” ad ingresso gratuito.

ABBONAMENTO STAGIONE TEATRALE 2020
4 spettacoli: 25 €
Ingresso singolo: 7 €

“DOGLIANI OPEN MOVIE… IL CINEMA

Il teatro Sacra Famiglia ospiterà 3 appuntamenti con il cinema a cura del Cinema Multilanghe di Dogliani durante il mese di marzo il cui tema sarà l’arte.

PROGRAMMAZIONE:
– Mercoledì 11 Marzo ore 21: “Le ninfee di Monet”
– Mercoledì 18 Marzo ore 21: “Klimt e Schiele. Eros e psiche”
– Mercoledì 25 Marzo ore 21: “Hitler contro Picasso e gli altri”

Costo del biglietto:
4,50€ a spettacolo e ridotto 3,50€ per chi ha acquistato l’abbonamento teatro o cinema.

DOGLIANI OPEN SOUNDS | LA CLASSICA

Concerto di musica classica presso la Chiesetta del Ritiro Sacra Famiglia

  • Sabato 28 marzo ore 21: STRAUSS ENSEMBLE (voce, clarinetto, violoncello e pianoforte/fisarmonica) in “Alla scoperta delle Americhe: dal Musical di Brodway al Tango di Piazzolla”.

DOGLIANI OPEN SOUNDS | CONCERTI ETNO FOLK JAZZ

PROGRAMMAZIONE:
– Venerdì 3 Luglio ore 21.30: FRANCESCA MONTE DUO un viaggio nella musica brasiliana “Saravà Vinicius” 
– Sabato 18 Luglio ore 21.30: LE MADAMÈ gruppo di musica popolare/tradizionale. Quattro donne che cantano si accompagnano con fisarmonica, chitarra e percussioni
Venerdì 31 Luglio ore 21.30: AURA NEBIOLO QUARTET musiche da Gershwin a Ellington

Un ringraziamento per il contributo di idee al gruppo Castello c’è, al Cinema Multilanghe, al Maestro Edoardo Bellotti, al Maestro Valerio Semprevivo e alla Fag Artigrafiche Spa per il sostegno all’iniziativa.

Per informazioni e prenotazioni: 0173.70210 | biblioteca.dogliani@gmail.com

Scopri di più scaricando il pdf del:Comunicato stampa Stagione teatrale e musicale 2020