Museo degli ex voto e della devozione popolare

Itinerario storico

Orari di apertura:
Il Museo è visitabile su prenotazione 0173.70990

Ingresso: gratuito

Via Savona (retro abside della chiesa Parrocchiale dei SS. Quirico e Paolo)
12063 Dogliani Cn

Il museo è dedicato a preziosi ex voto riportati al loro antico splendore.

Fortemente voluto dagli “Amici del Museo”, che già avevano organizzato una prima Mostra nel 2000 dal titolo “La pietà popolare nelle tavolette votive dei Santuari e delle Cappelle del Doglianese” ed una seconda nel 2001, “100 ex voto da salvare, interventi di restauro delle tavolette votive”, il progetto ha potuto concretizzarsi grazie al contributo finanziario della Regione Piemonte, della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino e della Parrocchia SS. Quirico e Paolo di Dogliani. È  stato così recuperato uno splendido locale settecentesco di proprietà della parrocchia, sopravvissuto all’abbattimento del vecchio complesso del Convento del Carmine, addossato all’abside della Chiesa di San Paolo, con accesso autonomo da Via Savona, corredato da una splendida volta dove è affiorato un pregevole affresco a soggetto carmelitano sapientemente recuperato dalla restauratrice Francesca Bruno.

Sono circa 300 gli ex voto censiti, databili dal 1600 alla metà del 1900. Particolarmente interessanti e preziose sono le decine di tavolette Iignee più antiche, provenienti dal Santuario di San Quirico, che costituiscono un unicum nel panorama delle raccolte di ex voto presenti nei Santuari della nostra provincia, non tutti esposti, ma che potranno trovarvi posto a rotazione o in successive mostre tematiche.