Museo Storico Archeologico “Giuseppe Gabetti”

Itinerario storico

Orari e giorni d’apertura:
sabato dalle 15:00 alle 18:00
domenica dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00

Ingresso: gratuito

Palazzo comunale
Piazza San Paolo 10
12063 Dogliani CN
Tel. 0173.70107 | 0173.70210

Si consiglia di chiamare per assicurarsi che il museo sia aperto. È possibile prenotare visite guidate.

Museo dedicato alla storia di Dogliani e del suo comprensorio, risale agli anni Settanta del secolo scorso a seguito della scoperta occasionale a San Quirico – una località di Dogliani già nota nel XVII secolo per alcuni ritrovamenti epigrafici- di un piccolo nucleo di sepolture di età romana, tra cui una tomba ad incinerazione con ricco corredo di vetri e ceramiche fini databili al I secolo d.C.

Grazie all’interessamento dell’Associazione “Amici del Museo” il museo, inaugurato nel 1983 e intitolato al doglianese Giuseppe Gabetti (1886-1948) noto germanista, ha visto aumentare nel corso degli anni le sue collezioni con la collaborazione dei cittadini, che hanno segnalato e consegnato reperti di carattere storico e archeologico, tra cui una importante testa in arenaria databile alla media età del Ferro, già inserita nelle vecchie mura di Dogliani.

Da sempre ospitato nello storico edificio del Palazzo Comunale, oggi il nuovo allestimento trova una sede più ampia nei locali posti al primo piano, già pertinenti ad un’ala presumibilmente di origine seicentesca del complesso monastico del Convento del Carmine.

Il percorso museale, corredato da pannelli illustrativi con testi in italiano e in inglese, è dedicato al popolamento di Dogliani e del suo comprensorio attraverso le diverse epoche storiche, dalla preistoria fino all’età romana con riferimenti al periodo medievale, ancora poco noto.
Il Museo conta quattro sale e ospita spesso mostre d’arte a cura degli “Amici del Museo”.